• images/FOTO_HOME/01.jpg
  • images/FOTO_HOME/02.jpg
  • images/FOTO_HOME/03.jpg
  • images/FOTO_HOME/04.jpg
  • images/FOTO_HOME/05.jpg
  • images/FOTO_HOME/06.jpg
  • images/FOTO_HOME/07.jpg
  • images/FOTO_HOME/08.jpg

Nella Chiesa di S. Giovani Battista è stata esposta la statua del Santo Patrono per ricordare il terremoto del 5 febbraio 1783 che colpì l'area dello Stretto di Messina e la Calabria meridionale.

Grazie all’intercessione di S. Giovanni, a  Nocera i danni furono molto limitati e non vi furono vittime.

Giorno 5 febbraio 2016,  dopo la S. Messa delle ore 17.00, ci sarà la processione della Statua per le principali vie del paese.

IMG 20160129 WA0002 1IMG 20160129 WA0003 1IMG 20160129 WA0004 1

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione